Mulino a pioli serie MP

Caratteristiche macchina

Adatti per materiali vari, tendenzialmente duri e fragili, con produzione di granulometrie fini e medio - fini (30 micron ÷ 1 mm).

Il principio di funzionamento e la conformazione della camera di lavoro permettono l'applicazione di sistemi di macinazione criogenica o criopolverizzazione, per l'infragilimento artificiale di prodotti tenaci a temperatura ambiente.

 

 

 

Prodotto

Principio di funzionamento

Il materiale è immesso tra un disco fisso ed uno rotante, oppure tra due giranti controrotanti affacciate, recanti file di pioli d'acciaio opportunamente dimensionati ed intervallati.

La macinazione avviene per urto, senza selezione del prodotto.

La granulometria è determinata dagli interspazi tra i pioli e dalla velocità di rotazione dei dischi.

Il molino è utilizzato anche nei processi di macinazione criogenica.

 

 

 

Vantaggi operativi

  • Finezza di macinazione estremamente spinta grazie all'elevata velocità relativa dei dischi
  • L'ampia camera di macinazione previene problemi di stratificazione o di blocco del mulino anche trattando sostanze grasse, oleose o che abbiano la tendenza a depositare.
  • La possibilità di regolazione dei parametri operativi, quali la velocità relativa dei dischi o il senso di rotazione, permette di adattare le condizioni di macinazione ad ogni tipo d'esigenza
  • Dimensioni del prodotto facilmente regolabili Intercambiabilità delle giranti, disponibili con configurazioni, materiali e trattamenti superficiali adatti a soddisfare specifiche esigenze
  • Facile accessibilità per manutenzione

 

Dati generici macchina*

Taglia MP Potenza Totale Installata Potenza Totale Assorbita Produzione oraria Alimentazione Granulometria Rumorosità
KW KW Range - kg/h dBA
150 5,5 5,0 0,5 ÷ 20 < 10 mm d.99 < 100µm
< 85
300 18,5 16,7 10 ÷ 100 < 10 mm d.99 < 200µm
< 85
400 30,0 27,0 20 ÷250 < 10 mm d.99 < 300µm
< 85
500 37,0 33,3 50 ÷ 500 < 10 mm d.99 < 300µm
< 85
600 55,0 49,5 120 ÷ 1.500 < 10 mm d.99 < 300µm
< 85
Taglia MPC Potenza Totale Installata Potenza Totale Assorbita Produzione oraria Alimentazione Granulometria Rumorosità
KW KW Range - kg/h dBA
300 37,0 33,3 10 ÷ 150 < 10 mm d.99 < 200µm
< 85
400 48,5 43,7 20 ÷ 400 < 10 mm d.99 < 300µm
< 85
500 67,0 60,3 50 ÷ 600 < 10 mm d.99 < 300µm
< 85
600 105,0 94,5 100 ÷ 2000 < 10 mm d.99 < 300µm
< 85

*Dati riferiti all'utilizzo di VITON (di recupero)

Foto